facebook
comunità familiari SOS

Questi servizi sono il nucleo centrale del Progetto Educativo SOS, operano 24 ore su 24 per 365 giorni l’anno offrendo accoglienza residenziale e continuativa in un ambiente familiare in cui poter crescere serenamente. Vengono ospitati bambini per i quali il Tribunale dei Minorenni ritiene avere il nucleo familiare temporaneamente impossibilitato o incapace di assolvere il proprio compito di cura.
Responsabile della Comunità familiare è l’Educatrice residenziale che viene supportata nella gestione della casa da altre figure educative coadiuvate dall’équipe psicopedagogica del Villaggio.
La comunità è gestita da un’équipe multidisciplinare di educatori professionalmente preparati. L’équipe, in stretta collaborazione con i genitori, il tutore, i servizi sociali e la partecipazione attiva dei bambini stessi, costruisce il Progetto Educativo Individualizzato per ogni bambino accolto. Particolare attenzione viene posta all’accoglienza di bambini provenienti dallo stesso nucleo familiare.
È garantita la presenza di personale educativo 24 ore su 24 per 365 giorni all'anno, la copresenza di educatori in orario diurno e adeguata copertura durante le ore notturne.
L’équipe si riunisce settimanalmente per la programmazione delle attività e per la verifica dell’intervento educativo nei confronti di ogni singolo ragazzo. L’équipe è supportata da due supervisori esterni che garantiscono un lavoro sulle dinamiche educative e sulle dinamiche relazionali del gruppo di lavoro, alternandole ogni due settimane. L’équipe inoltre fruisce di percorsi formativi pianificati annualmente.

DONAZIONE ON LINE

Iscriviti alla Newsletter

cerca nel sito