facebook

“Laboratori UP”: presentato il nuovo progetto estivo del Villaggio Sos di Vicenza.
Da lunedì 6 al 31 agosto il Villaggio si apre alla città e diventa laboratorio sulla sostenibilità ambientale, i diritti e la convivenza tra culture.

 

Un'estate di “Laboratori UP”, per “elevare l'animo e diventare dei cittadini responsabili”. Con queste parole lo staff del Villaggio Sos di Vicenza ha presentato questa mattina nel parco del Villaggio in viale Trieste il nuovo progetto di laboratori estivi, che si svolgeranno proprio nel parco, nelle mattine del mese di agosto, a partire da lunedì 6
A presentare i “Laboratori UP” - questo il nome dato alle attività estive -, la direttrice del Villaggio Sos, Piera Moro, e i formatori che terranno i laboratori: Matteo Comito, Arianna Giaretta, Irma Sinico e Michela Guglielmoni, ai quali si aggiungerà Roberto Giglio. 

Laboratori UP “Con questa iniziativa vogliamo dare concretezza a un pensiero comune che abbiamo fatto su una piccola comunità come la nostra - ha detto Piera Moro -, che ancora una volta vuole aprirsi alla città e dare la possibilità a tutti i bambini e ragazzi di mettersi in gioco con responsabilità, divertendosi e riflettendo sul mondo che abitiamo. Il Villaggio invita così la città a riflettere sui temi della sostenibilità e della partecipazione, attraverso le numerose “attività ludiche ed esperienziali”, che ospiterà nel mese di agosto.
“Useremo un approccio diretto e divertente, per coinvolgere i ragazzi in tematiche importanti come l'educazione civica, la sostenibilità ambientale e la convivenza tra culture, ha spiegato Matteo Comito, uno dei formatori dei “Laboratori UP”. “Per farlo adotteremo un metodo innovativo, basato sulla creatività: uno strumento che pensiamo possa essere propedeutico alla crescita personale, ma anche sociale e professionale dei ragazzi”. E i ragazzi più grandi del Villaggio saranno di supporto ai formatori durante i laboratori, in particolare la nuova Giunta del Villaggio, con il sindaco Elgvin e gli assessori che si prendono cura del parco, delle attività sportive e dei momenti condivisi.

Il ricco calendario prevede laboratori di disegno e pittura, teatro, fotografia, movimento e pet therapy per arrivare a delineare degli strumenti - come la carta del cittadino - che saranno poi usati dai ragazzi durante l'anno scolastico. “In questo senso, avremo quattro settimane per seminare qualcosa che darà i suoi frutti sul lungo periodo e che speriamo possa fiorire nella collaborazione con le istituzioni, le associazioni e le aziende del territorio”, ha detto Comito.

I laboratori saranno divisi in quattro settimane da lunedì 6 agosto, ciascuna dedicata a un tema. Dal 6 al 10 agosto, “Mete interstellari”, sull'importanza della tutela ambientale e sociale a partire dalle pagine del libro “Il piccolo principe”; dal 13 al 17 agosto, “Il buon cittadino”, dalla condivisione della “Convenzione sui diritti dell'infanzia”; dal 20 al 24 agosto, “Un mondo in verde”, sul valore di risorse ambientali importanti come acqua e terra; per finire dal 27 al 31 agosto con “Tutti in scena”, per arrivare a unire tutte le attività del mese in una presentazione per il pubblico. 
I laboratori si svolgeranno dal lunedì al venerdì, escluso il mercoledì, dalle 9.30 alle 12.30, dentro al Villaggio Sos. Nel pomeriggio, dalle 16.00 alle 17.30, i ragazzi saranno sostenuti nello studio e il venerdì sera, dalle 19.30 alle 21.30 si terranno delle attività motorie con tornei e giochi di squadra.

“Dopo aver trascorso i mesi scorsi alla scoperta dei diritti dei bambini e delle bambine, adesso si apre la stagione dei doveri che ciascuno di noi cittadini deve rispettare, come il dovere della cura dell'ambiente e il dovere del rispetto nella relazione con l'altro”. Un progetto costruito sulla partecipazione dei giovani del Villaggio e che vuole essere inclusivo e perciò è stato aperto a tutta la città: chi vuole iscriversi può scrivere a Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. o chiamare lo 0444.513585. Il costo di partecipazione è di 75 euro a settimana.

DONAZIONI

Iscriviti alla Newsletter

cerca nel sito