facebook

In Italia sono fra i 35 e i 45 mila i ragazzi che vivono in affido o in comunità, compresi 18 mila minori stranieri non accompagnati.

Per la prima volta la scuola ha un'attenzione specifica per loro.

bambino che disegna 1200x480

La Ministra Valeria Fedeli e la Garante per l’Infanzia e l’Adolescenza, Filomena Albano, hanno siglato oggi al MIUR le Linee guida per il diritto allo studio delle alunne e degli alunni fuori dalla famiglia di origine, frutto di un protocollo sottoscritto a maggio.

Una cassetta degli attrezzi per le insegnanti, per garantire pari opportunità nell’istruzione a tutti gli alunni temporaneamente allontanati dalla loro famiglia di origine, comprendendone le specificità e i bisogni e riconfermando la necessità di progetti educativi che si fondino sull’unicità biografica e relazionale delle alunne e degli alunni.

I bambini e gli adolescenti accolti a fine anno 2014 in affidamento familiare e nei servizi residenziali sono, in Italia, 26.420, dato che emerge dall’ultimo report del Centro nazionale Affidamenti familiari e collocamenti in comunità.

Per approfondire leggi l'articolo su Vita.it

DONAZIONI

Iscriviti alla Newsletter

cerca nel sito