facebook

La Qualità, il cuore dell'accoglienza

Il Villaggio SOS di Vicenza dal 2009 si impegna ad assicurare accoglienza e cura di qualità affinchè i bambini siano protetti, venga garantita un’attenzione individuale al loro benessere e che la loro crescita sia continuamente sostenuta per sviluppare al massimo le loro potenzialità.


Promuoviamo un approccio d’intervento che metta al centro il bambino, i suoi diritti, i suoi bisogni e la relazione con la sua famiglia d’origine; un supporto basato su princìpi e standard internazionali, quali la Convenzione ONU sui Diritti dell’Infanzia e dell’Adolescenza e le Linee Guida ONU per l’accoglienza eterofamiliare.


All’interno di questo quadro di riferimento, il Villaggio SOS di Vicenza ha fatto proprie le indicazioni degli standard internazionali Quality4Children, volti a uniformare, migliorare e monitorare la qualità dell’accoglienza fuori famiglia d’origine, partendo dal coinvolgimento dei bambini e dei ragazzi accolti.
In quest’ottica il 2018 ha visto l’avvio di un progetto sperimentale di valutazione dell’impatto sociale nel Villaggio SOS di Vicenza. Con questo progetto esaminiamo criticamente la rilevanza, la sostenibilità e soprattutto l’impatto dei nostri Programmi, al fine di migliorarne la qualità.

La SICUREZZA è interesse di TUTTI

sicurezza

La protezione dei bambini, la loro salute e il loro benessere sono la priorità nell’azione di cura del Villaggio SOS di Vicenza.
Per questo adottiamo policy, procedure e misure che prevedono l’accesso diretto anche per bambini e ragazzi a modalità di reclamo e di segnalazione al fine di prevenire qualsiasi danno nei loro confronti.
I princìpi cardine su cui si fonda la Child Protection Policy:


• CONSAPEVOLEZZA: sviluppare una cultura aperta e reattiva all’interno dei Programmi e della comunità sugli effetti dei maltrattamenti compiuti sui bambini.


• PREVENZIONE: creare e conservare un ambiente sicuro attraverso attenti processi di selezione, formazione ed empowerment degli operatori.


• SEGNALAZIONE: definire e mettere in pratica chiare procedure di segnalazione, dei casi di mancata protezione e definire i ruoli delle persone coinvolte.


• MODALITÀ DI RISPOSTA: assicurarsi che ogni segnalazione venga presa in considerazione e che si risponda in maniera conforme alla gravità della situazione, nel rispetto della legislazione vigente.

SOS Care Promise

Le buone prassi nella cura dell’infanzia si sono evolute nel tempo con l’evolversi dei quadri teorici che le sostengono.

Anche quelle del Villaggio SOS di Vicenza sono sempre in continuo aggiornamento per offrire la miglior qualità di cura di cui i bambini hanno diritto.


Nel 2018 è stata definitivamente rilasciata la SOS Care Promise, una policy ombrello che definisce il nostro impegno nei confronti di un’accoglienza di qualità per ogni singolo bambino inserito nei nostri Programmi.


La SOS Care Promise è stata costruita ‘sul campo’ cercando di valorizzare e focalizzare gli aspetti qualitativi del nostro lavoro. Ciò rende rendere i nostri Programmi attuali ed adeguati per la cura e la protezione dei bambini evolvendo seguendo le necessità del territorio.

Iscriviti alla Newsletter

cerca nel sito